Argento Colloidale legislazione e utilizzo.

In molti Stati Mondiali (Europa esclusa) e' permesso l'uso interno ovvero l'utilizzo per ingestione, negli adulti 1 cucchiaio (5 ml) tre/quattro volte al giorno, da mantenere sotto la lingua un paio di minuti e poi deglutire; per i bambini da 1-2 cucchiaioni da caffe' a seconda dell'eta'.  Inoltre e' consentito l'uso di alimenti e integratori alimentari che contengono argento colloidale.

In Europa invece vige una normativa che non consente di classificare l'argento colloidale tra gli integratori alimentari.

La normativa non ne pone espressamente il divieto ma non lo cita nell'elenco degli ingredienti consentiti.

In merito alle utilizzazione dell'argento colloidale, si rappresenta che le direttive ministeriali Europee non consentono l'indicazione della posologia del suo impiego per via orale, pertanto nel prodotto verra' fatto riferimento al suo impiego per " Uso Esterno ".